Conservazione digitale di documenti fiscali a norma

Conservazione fiscale

















Il Decreto Legislativo n. 52 del 20/02/2004 in attuazione della direttiva CEE 2001/115 CE regolamenta l’emissione della Fattura in formato elettronico e il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23 Gennaio 2004 consentono alle imprese di gestire il processo di fatturazione in modalità digitale in tutte le sue fasi: dall’emissione, alla trasmissione e conservazione fiscale.

Ciò porta ad una riduzione dei costi e un miglioramento dell’efficienza dei processi di fatturazione, eliminando completamente la carta.

I vantaggi si possono riassumere in vantaggi economici, amministrativi, organizzativi e logistici.

Il modulo che gestisce il recapito elettronico delle fatture elettroniche permette:
• Avvisatura multicanale della disponibilità di nuovi documenti (email, sms)
• Applicazione Web personalizzabile per la consultazione dei documenti da parte dei propri Clienti
• Adesione on line al servizio nel rispetto delle normative vigenti
• Consultazione e download dei documenti
• Abbattimento dei costi di postalizzazione e stampa
• Monitoring on-line dell’avvenuta consultazione dei documenti da parte dei Clienti
• Invio in automatico di eventuali solleciti e comunicazioni